ALBERTO LATTUADA
OCCHIO QUADRATO
Ventisei tavole fotografiche

LIBRO FOTOGRAFICO   •   1941

Milton Gendel, Luigi Magnani con Margaret, sorella della regina d’Inghilterra, nella Villa dei Capolavori, 1984

Occhio quadrato può essere tuttora considerato un punto cruciale nella storia della nostra fotografia, per la moderna semplicità delle immagini, in effetti già “minimaliste”, ma che allora non riuscirono a far scuola, neppure tra gli amatori, i quali erano suggestionati da una fotografia più sofisticata, come quella che proveniva d’Oltralpe…
Italo Zannier

in I. Zannier, La fotografia italiana, critica e storia, Milano, Jaka Book, 1994, p. 51

FABRIZIO CLERICI
Ritratto di Alberto Lattuada, 1939
Matita su carta, 34 x 25 cm
© Archivio Fabrizio Clerici

Occhio quadrato. Ventisei tavole fotografiche, Corrente Edizioni, 1941, 22,4 x 16 cm, brossura, sovraccopertina, pp. XX-[6]. Sovracopertina illustrata, 1 ritratto in bianco e nero dell’autore di Fabrizio Clerici e 26 tavole fotografiche in bianco e nero f.t. Impaginazione di Aldo Buzzi. Prefazione dell’autore. Con una poesia di Ernesto Treccani.

Bibliografia: Gioia Sebastiani, I libri di Corrente, Bologna, Pendragon, 1998,: n. 15 pag. 72